RAGGIO DI LUNA

ENRIQUE MARTEGANI

Al Palermo per tre stagioni (fino al ’55), l’argentino Enrique Andrés Martegani realizzerà 21 reti in 93 presenze. Si trattava di un centrocampista offensivo ma, all’occorrenza, anche una punta di ruolo. All’uopo, il virgulto era soprattutto un fuoriclasse. Ma era anche Raggio di Luna? Chi palleggiava nei salotti della dimora del Principe? Era il sudamericano o il danese Bronée?

Raimonzo Lanza di Trabia ci ha lasciato una serie infinita di aneddoti, ma anche un’eredità alla moglie, Olga Villi. Era proprio il cartellino del giocatore proveniente dalla Pampa. ‘La padrona di Raggio di Luna’ è una commedia musicale che vedeva tra gli interpreti la stessa Olga, la celebre moglie del Vecchio Frac. La storia è questa: il Presidente acquista al calciomercato un giocatore abilissimo nel palleggio, ma l’allenatore Gipo Viani non sa che farsene. Difficile collocarlo nel suo ‘Vianema’, il sistema di gioco che prende il nome proprio dal suo conduttore. Si tratta di una semplice revisione del Sistema, con l’introduzione del libero, adottata precedentemente alla Salernitana. Lapidaria la risposta del magnate Rosanero‘Vorrà dire che lo terrò a palleggiare nel giardino della mia villa…’ Lo farà anche all’interno, attento a non danneggiare il prezioso mobilio principesco. Alla sua morte, il cartellino del calciatore diviene di proprietà dell’attrice: si tratta di un caso più unico che raro. La vicenda tuttavia assume nel tempo i toni del mistero: infatti, non è ben chiara l’identità del calciatore ereditato. Poteva essere Martegani, poteva essere il danese Helge Bronée o l’italiano Luigi ‘Gegé’ Fuin. Una cosa è certa: il vero Raggio di Luna è Arne Bengt Selmosson, lo svedese, così soprannominato, che ha indossato entrambe le maglie della capitale, Roma e Lazio.

Dario Romano
ILPALERMO.NET

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: